[I love this...] Marakita Primavera-Estate 2014

Il brand fiorentino Marakita nasce dalla felice combinazione di due parole: il nome della sua ideatrice e creatrice, Benedetta Maracchi, e il termine spagnolo ‘mariquita’, coccinella.
Seguendo un progetto di artigianato ecosostenibile e la passione di famiglia per le cose fatte a mano, Benedetta ha iniziato quasi per gioco a creare borse in stile retro’, realizzate con tessuti di riciclo provenienti da mercatini di tutto il mondo. Mescolando quindi la sua mania per gli ‘oggetti con una storia’ alla passione per la moda e l’artigianato autoctono, nel 2009 lancia il marchio con un evento nella sua Firenze, presentando 150 creazioni. Da lì  diventa una realtà nel mondo della moda, iniziando a partecipare a fiere e mostre in tutta Europa (Firenze, Milano,Parigi, Barcellona, Berlino). Ad oggi Marakita è distribuita in tutta Italia e in vari paesi del mondo, oltre allo shop on line: un’internazionalità che non ha però impedito ai suoi prodotti di mantenere quella forte impronta artigianale dell’ ‘all made in Tuscany’.
Linea principale e continuativa è Marakita: la collezione, che ad oggi si compone di 15 modelli, è realizzata in un misto lana-cotone di reciclo, tessuto a telaio da una storica filanda toscana delle montagne pistoiesi (Cutigliano) e caratterizzato dai motivi ‘roselle’ e ‘croce di savoia’. Al tessuto è abbinata l’ecopelle, nelle varianti colore blu, nero, cipria, cognac, testa di moro  anche nella versione stampata, con fiori liberty o motivo barocco. I modelli sono tutti in un’inconfondibile stile retro’, che rispecchia il gusto personale della stilista: baguette, shoulder bag con manico asimmetrico, bauletti, zaini (anche nella versione pieghevole ‘Giramondo’) e pochette. A questi si aggiungono poi gli accessori (beauty, portaocchiali, porta trucchi, portafogli, portamonete, portacarte), le calze (stampate a serigrafia o in digitale) e alcuni complemento d’arredo (cuscini, tappeti).
 M by Marakita è la seconda linea a tendenza stagionale, realizzata negli stessi modelli della linea Marakita (sia per le borse che per calze e accessori), ma con l’utilizzo di materiali diversi. Per la PE 2014 la tendenza è il colore nella sua pura essenza, giocato su abbinamenti bicolor di tinte accese o fluo: blu navy, rosso (con uno speciale richiamo ad un classico del Gucci-style) turchese, giallo, blu elettrico, verde acido e i metallizzati oro e argento, per un’estate che profuma di una Versilia vintage ma sempre attuale. Una linea quella Be Coloured che strizza un occhio agli anni ‘80, sia per la scelta della palette sia per i modelli che richiamano alla memoria quell’epoca spensierata e senza “mezze misure”: pochette di dimensioni medio-grandi, bustine con eleganti catene in plastica trasparente colorata, e borsoni con tracolle variopinte per weekend divertenti o sessioni di palestra alla Jane Fonda! Limited edition è un’altra linea a carattere stagionale, caratterizzata da pochi pezzi innovativi, di tendenza, realizzati con stampe e tessuti molto fashion.

Tutte le linee Marakita, grazie al loro carattere artigianale, sono personalizzabili. Per eventi speciali è possibile poi avere su ordinazione pezzi unici ‘tailor made’.

5 commenti:

  1. Trovo davvero fantastiche queste creazioni e mi piace molto anche l'etica dell'azienda! La prima borsa è bellissima!!!
    Baciii
    Timeless Mode

    RispondiElimina
  2. Muy bonitos!!
    Saludos
    http://judithbysucre.blogspot.com.es

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono moltissimo le cose di Marakita :D

    RispondiElimina
  4. Hello dear, Your blog really awesome! Love it! <3
    Btw, wanna follow each other via GFC? Let me know ;) www.catpuff-blog.com

    RispondiElimina